Link rapidi:

XPY: guida all'uso

Se non si possiede il programma XPY, questi e' disponibile per il download nella nostra pagina Windows Manager Tools
(http://www.parlandosparlando.com/view.php/id_229/lingua_0/whoisit_1)

Avviare XPY e fare click sul segno + (Piu') che precede ogni categoria.

Disattivare poi i punti desiderati con un click sul riquadro vuoto.
Dopo la selezione fare click su Apply.
Per rendere operative le modifiche apportate, occorre riavviare il computer; per far cio' clicare su Si; in caso contrario cliccare su Close.

Se si vogliono annullare le modifiche apportate, avviare XPY e fare click su Standard e poi su Apply.
Anche in questo caso, per rendere operative le modifiche, deve essere riavviato il computer.

Vediamo ora cosa disabilitare per rendere piu' stabile, sicuro e performante il computer.

General
Disable Error Reporting
Se un programma si arresta e non puo' piu' essere recuperato, appare una finestra che informa del blocco e richiede l'invio via Internet delle relative informazioni, che recita pressappoco cosi':

IEXPLORER.EXE
Si e' deciso di terminare il programma che non risponde.
IEXPLORER.EXE
L'applicazione non risponde.

Questo avviso, oltre che inutile, in quanto non aggiunge nessuna informazione in piu' a quello che gia' si sapeva, e' anche una gran perdita di tempo. Senza problemi si puo' disabilitare.

Disable Net Crawling
Ad ogni avvio di un computer collegato a una rete, Windows cerca cartelle e stampanti condivise. Questo richiede del tempo e risorse; se non si e' in una rete aziendale questo non e' un servizio indispensabile.

Enable Fast Shutdown
Quando Windows si arresta in modo regolare passano di default 20 secondi durante i quali il sistema non fa nulla. Selezionando questa opzione e' possibile ridurre quest'intervallo.

Delete Pagefile at Shutdown
Corrisponde alla cartella Documenti recenti, dove sono elencati tutti i file che si e' recentemente modificati sul computer.
Selezionando questa opzione, ad ogno chiusura (Shutdown) del computer, queste tracce dei lavori svolti presenti nella cartella Documenti Recenti verranno cancellate automaticamente.

Disable Recent Shares in Network Places
Gli accessi alle cartelle condivise in rete vengono memorizzati da Windows, per velocizzare le eventuali successive visite.
Tutto cio' ha senso nelle grandi reti aziendali, ma per uso domestico (Home) e' solo spreco di risorse e tempo.

Disable showing last user
Windows ricorda quale utente e' entrato per ultimo. Per la sicurezza questo e' un rischio inutile.

Services
Disable Error-Reporting
Per la segnalazione degli errori viene usato un servizio di Windows.
Chi avesse gia' disattivato il servizio Error Reporting (come precedentemente descritto nella sezione General), dovrebbe disattivare anche questo servizio.

Disable Indexing Service
Questo permette di disattivare il servizio di ricerca di Windows Xp, che rallenta il computer anche se non si cerca nulla.
Lo stesso servizio lo svolge, ma questa volta solo quando richiesto, anche la Google toolbar o la Msm toolbar, entrambe gratuite.

Disable Messenger Service
Troppo spesso questo servizio e' utilizzato per scopi pubblicitari. Si puo' disattivarlo. Con Windows Xp Service Pack 2 questo servizio dovrebbe essere gia' disattivato per default.

Disable Remote Registry Service
Di questo servizio ne hanno bisogno solo gli amministratori di grandi reti per poter modificare le impostazioni del computer via rete.
Puo' pero' anche essere sfruttato in modo fraudolento da truffatori on-line.
Quindi se non si utilizza conviene disattivarlo.

Internet Explorer
Disable Integrated Windows Authentication
Se per accedere a un sito Internet protetto da password e' necessario eseguire un log-in, Internet Explorer prova subito con i vostri nome utente e password di Windows.
Questo e' utile all'interno di una rete aziendale, ma non quando si naviga in Internet.

Increase Maximum Connections
Con Internet Explorer si ha la limitazione di poter scaricare dal web solo due file in contemporanea da uno stesso server. Selezionando la casella in prossimita' di questa voce, sara' possibile rimuovere questo ostacolo.

Delete Temporary Files on Exit
I contenuti di tutti i siti visitati vengono memorizzati sul disco fisso. Questo dovrebbe velocizzare le successive visite, ma lascia anche delle tracce. Se non si vogliono lasciare tracce, selezionare quasta opzione.

Block Alexa spyware
La funzione Visualizza link correlati di Internet Explorer dovrebbe facilitare la ricerca di siti Internet tematicamente simili. Il comportamento delle proprie navigazioni, pero', viene memorizzato automaticamente dal servizio on-line Alexa.
Se si vuole preservare la propria privacy, questo e' un servizio da disattivare.

Disable MSM Search
Se in Internet Explorer si clicca su Cerca, viene avviata la ricerca su MSM. Se si preferisce utilizzare altri servizi di ricerca, come Google, si dovra' allora disattivare quella di MSM.

Windows Media Player
Disable Automatic License Acquisition
Se con Media Player si riproduce solo musica e video senza protezione DRM, non e' necessario cercare alcuna licenza in Internet.
Disattivando questa funzione si impedira' anche che altri scoprino quali brani si ascoltano.

Disable Upgrade Message
Media Player cerca regolarmente nuove versioni in internet, e fa apparire delle inutili finestre che avvisano di cio', come per esempio quella seguente:

Nel computer in uso e' installata la versione piu' recente di Windows Media Player 10 e relativi componenti. Non e' al momento disponibile alcun aggiornamento.

Disabilitando questa funzione si verra' liberati da questi avvisi, senza comunque perdere gli aggiornamenti rilevanti dal punto di vista della sicurezza, in quanto questi avranno luogo comunque tramite l'aggiornamento di Windows.

Don't add Media to Library
Ogni file audio o video riprodotto viene registrato nel Catalogo multimediale per un accesso piu' veloce. Se si riproducono pero' CD per i quali si prevede di riprodurli soltanto una volta, tutte queste nuove voci che il servizio crea, possono risultare fastidiose.

Disable Metadata Retrieval
Quando si inserisce un CD, Media Player recupera su Internet informazioni quali nome dell'artista e del brano. Sostanzialmente pratico, ma rivela dati sul proprio consumo musicale.

Disable Usage Tracking
Se non si vuole diventare parte di un programma di test per Microsoft, allora si deve disattivare questo servizio.
Media Player utilizza difatti questo servizio per raccogliere dati su quello che si fa'.

Don't save data in Most Recent Used
Attraverso gli indirizzi URL memorizzati dal programma e' possibile controllare, con pochi click del mouse, cosa si e' visto o ascoltato su Internet.
Disattivando questa funzione non si lasceranno tracce.

Import music as MP3
Di default Media Player copia brani da CD su disco fisso in formato WMA, un formato pero' che non tutti i lettori portatili supportano. Disabilitando questa funzione e' possibile passare al piu' diffuso formato MP3.

Disable DRM for imported music
Se non si vuole che la musica senza protezione ne venga poi provvista, occorre disabilitare questa funzione.

Allow Deinstallation
Media Player e' un programma particolarmente difficile da rimuovere dal disco fisso. Le procedure tradizionali non funzionano. Selezionando questa opzione provvedera' direttamente XPY a disinstallare Windows Media Player.

Windows Messenger
Remove Messenger from Outlook Express
Messenger viene sempre avviato automaticamente con Outlook Express. Se pero' non si usa questo programma di Chat e' meglio disattivarne l'avvio automatico.

Uninstall Windows Messenger
Messenger e' un programma particolarmente difficile da rimuovere dal disco fisso. Le procedure tradizionali non funzionano. Selezionando questa opzione provvedera' direttamente XPY a disinstallare Windows Messenger.

Usability
Disable Balloon-Tips
Se non si vuole far apparire nell'angolo in basso a destra dello schermo, nella taskbar, le piu' o meno utili informazioni e consigli che Windows elargisce, con questa opzione e' possibile disattivarli.

Disable Diskspace Warning
Quando lo spazio su disco fisso volge verso la fine, Windows continua ad avvisare con delle finestre. Questo non solo non crea piu' spazio, ma alla lunga puo' diventare anche fastidioso. Selezionando questa opzione si disabilitera' questa funzione di Windows.

Integrate Command Prompt into shell
Se con Windows si lavora spesso con la Riga di comando (Prompt di MS-DOS), selezionando questa opzione sara' possibile aprire la riga di comando direttamente nella cartella dove ci si trova, cliccando semplcemente su Open Command Window Here.

Show all file extensions
XPY permette di poter modificare anche la visualizzazione dei file, mostrando anche l'estensione (le tre lettere dopo il punto).
Questa e' una funzione molto utile, perche' spesso diversi malware sono camuffati e solo dall'estensione del file si puo' capire se si tratta di un virus o no.

Disable Search Assistant
Se si vuole rinunciare all'accessorio dell'assistente delle ricerche (per intenderci il cagnolino) per una ricerca piu' veloce, cliccando su questa opzione ne disabilitera' la sua comparsa.

Show contents of barricaded folders
Windows per proteggersi da errori involontari, tende a mettere al sicuro i file di sistema con questo messaggio:

Questi file sono nascosti.
Questa cartella contiene i file che consentono il corretto funzionamento del sistema. Non modificare il contenuto della cartella.

Utenti esperti possono fare a meno di questa precauzione.

Show hidden files and folders
I file nascosti erano stati pensati per proteggere i file d'importanza vitale per Windows. In questo modo pero' possono nascondersi anche i virus. Meglio vederli tutti e prestare un poco piu' di attenzione.

Disable AutoRun
Se si vuole liberamente scegliere da se quando iniziare la visione o l'ascolto di Cd o Dvd (ma anche dei programmi), senza che Windows ne avvii automaticamente l'esecuzione all'inserimento del supporto nel lettore, si puo' disattivare questa funzione.

Ultimo aggiornamento: 25/02/2006
Copyright © 2000-2018 Parlandosparlando