Eliminare programmi in esecuzione automatica

Windows non esegue in automatico all'avvio soltanto i programmi presenti, con i loro collegamenti, nella cartella Esecuzione automatica (raggiungibile cliccando su Start > Tutti i programmi oppure cliccando su Start > Risorse del computer > Disco locale > Documents and Settings > Cartella con il nome dell'utente > Menu avvio > Programmi), ma anche una serie di programmi che, piu' o meno a nostra insaputa, sono stati avviati perche' inseriti da Windows stesso o da un altro programma (benevolo o maligno) nel file di configurazione del sistema.

Per poterli visualizzare tutti occorre utilizzare o un software apposito, o l'Utilita' di configurazione del sistema che ci fornisce Windows stesso.

In questo modo sara' possibile eliminare programmi in esecuzione automatica che noi non desideriamo voler eseguire, e, diminuendone cosi' il numero, renderemo piu' veloce e performante l'avvio e l'utilizzo del computer, nonche' potremmo evitare di eseguire software maligno installatosi a nostra insaputa.

Per eliminare programmi in esecuzione automatica, come accennato in precedenza, si possono seguire diverse strade, vediamole insieme.

(Prima di modificare il registro di Windows e' buona norma farne una copia, per poterlo ripristinare in caso di necessita'. Se non si sa come fare cliccare su Come fare una copia del registro di Windows).



Utilizzo di msconfig


Cliccare su START > ESEGUI e digitare msconfig (elenco comandi esegui); quindi cliccare su Ok.


Nella scheda Avvio della finestra che compare, togliere il segno di spunta al o ai programmi che non si vogliono far avviare all'accenzione del pc.

Cliccare quindi su Ok per confermare le modifiche e far riavviare il computer.

Al riavvio, Windows avvisera' che e' in corso l'avvio selettivo dei programmi.
Cliccare per inserire il segno di spunta nella casella non avvisare piu' per evitare che ad ogni avvio del pc windows ci informi di questo.

Una volta disattivato l'avvio automatico dei programmi con msconfig, se si vuole cancellare dalla lista di selezione, presente nella scheda avvio, le relative voci ormai inutili, occorrera' eseguire anche quest'ultimo passaggio.

Cliccare su START > ESEGUI e digitare regedit; quindi cliccare su Ok.

Recarsi alla seguente cartella di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Shared Tools\MSConfig\startupreg

Cercare al suo interno la cartella con il nome del programma da eliminare, cliccarci sopra con il tasto destro del mouse, e poi su Elimina.
Ripetere quest'ultimo passaggio per ogni successiva cartella che si vuole eliminare.

Oltre ai programmi che si avviano in automatico, con msconfig (ripetiamo l'utilita' di configurazione del sistema) e' possibile disattivare anche alcuni Servizi che Windows avvia automaticamente e che noi non utilizziamo, ma che continuano a succhiare risorse preziose rallentando le prestazioni del computer.
Per un esaustiva e dettagliata guida sull'uso dell'utilita' di configurazione del sistema cliccare sul link seguente: Utilita' di Configurazione del Sistema
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_180/lingua_0/whoisit_1)



Utilizzo del regedit


Cliccare su START > ESEGUI e digitare regedit; quindi cliccare su Ok.

Recarsi alla seguente cartella di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run

Cliccarci sopra una volta con il mouse.
Nella finestra di destra appariranno diverse stringe ognuna delle quali si riferisce ad un programma che e' in esecuzione automatica in questo momento; selezionare quella da eliminare, cliccandoci con il tasto destro sopra e dal menu che si apre cliccare su Elimina.



Utilizzo di un software


Starter (members.lycos.co.uk/ codestuff/): Starter permette di gestire l'elenco dei programmi e dei processi che si avviano automaticamente con il computer.
Disponibile per il download alla pagina Windows Manager Tools del nostro sito
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_229/lingua_0/whoisit_1)

Autoruns (www.sysinternals.com):
autoruns permette di gestire l'elenco dei programmi e die processi che si avviano allo start up di Windows. Supporta Windows 9x, Me, NT, 2000, XP, 2003. Senza installazione. (In Inglese).
Disponibile per il download alla pagina Windows Manager Tools del nostro sito
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_229/lingua_0/whoisit_1)

RegSeeker (www.hoverdesk.net):
RegSeeker e' un potente pulitore del registro di Windows e puo' visualizzare e gestire informazioni come i programmi avviati allo startup, le applicazioni installate, diverse history come i preferiti, la cronologia, la cache, etc ...(anche l'index.dat file); e' possibile cercare parole all'interno del registro con possibilita' di affinare le ricerche, e' possibile esportare o cancellare i risultati delle query, include un pannello per ottimizzare il sistema operativo, effettua il backup del registro, e comprende un tool per cercare file duplicati, errati collegamenti a molto altro.
Disponibile in diverse lingue tra le quali l'italiano. Non necessita di installazione.
Supporta Windows NT/2000/XP/2003/95/98/Me
Disponibile per il download alla pagina Windows Manager Tools del nostro sito
(www.parlandosparlando.com/view.php/id_229/lingua_0/whoisit_1)

Ultimo aggiornamento: 24/02/2006
Copyright 2000-2014 Parlandosparlando