Perche' si dice... volo pindarico?


Perche' si dice...

volo pindarico

Si dice volo pindarico, in un qualsiasi discorso scritto o parlato, un passaggio rapido (appunto, un volo) da un argomento a un altro, senza che sia espressa la connessione logica dell'uno con l'altro.

L'espressione fa riferimento allo stile enfatico e solenne del poeta lirico greco Pindaro (Cinoscefale 518 a.C. - Argo 438 a.C.), caratterizzato da repentine svolte logiche, passaggi arditi e cambiamenti improvvisi, non sempre facili da intendersi, con cui era solito introdurre nelle proprie odi episodi del mito classico, pur nel contesto di una struttura poetica diversa.

Ultimo aggiornamento: 21/12/2008
Copyright 2000-2014 Parlandosparlando