Tiziano Terzani: non si vede altro senso nella vita

Corro nel parco, sono distratto, vado dietro ad una donna che improvvisamente sentendomi alle spalle sobbalza e mi guarda terrorizzata. Qui ogni incontro è frutto di paura. Anche per me a incontrare le strane donne-belve, belle e abbronzate, che corrono nel parco con giubbetti a strisce sulla schiena, reggiseni strettissimi e mutande frisa culo, le code di cavallo al vento e lo sguardo duro di sfida a quel mondo maschilista là fuori che diventa sempre più omosessuale.

In India, con una giornata davanti a giro per la vecchia Delhi, mi chiedo a quale museo andare, in quale parco, in quale tempio. Qui mi chiedo che cosa comprare. Circondati come si è da mille e mille cose non si vede altro senso nella vita che quello di comprare.

Tiziano Terzani
(Firenze, 14 settembre 1938 – Orsigna, 28 luglio 2004)
giornalista e scrittore italiano.

Articoli correlati: