Signorine in trans

Signorine in trans
Locandina

Signorine in trans

Scritto e diretto da Cinzia Berni e Francesca Nunzi

Con Francesca Nunzi, Cinzia Berni, Marco Fiorini, Marco Maria Della Vecchia

Ida e Ada sono due sorelle che vivono insieme nella provincia di Napoli per tutti sono “le signorine” perché vista l’età, già condannate ad essere zitelle. Pino, il vicino di casa, napoletano verace, è un uomo dall’animo femminile, anche lui “signorina”. Tutto comincia il giorno in cui Ida muore, ma non può lasciare sola quella pasticciona di Ada. È così che dal cielo in una voluta citazione da “Ghost” ritorna Ida con permesso speciale in soccorso della sorella. Per entrare in contatto con il fantasma di Ida, Pino va in trance… ma torna trans!

[Fonte: Teatro dei Satiri]

Signorine in trans  è una commedia deliziosa, dove il tema dell’aldilà  viene affrontato con  umorismo, comicità e ironia, tra il surreale e il fiabesco, con il risultato di uno spettacolo che riesce a divertire ma anche a commuovere.

Ida e Ada sono due sorelle che vivono insieme nella provincia di Napoli, per tutti sono “le signorine” perché vista l’età, già condannate a essere zitelle. Gianni, il vicino di casa, napoletano verace, è un uomo dall’animo femminile, anche lui “signorina”. Tutto comincia il giorno in cui Ida muore, lasciando sola quella pasticciona di Ada. È così che, con permesso speciale, Ida torna sulla terra in soccorso della sorella in seri problemi economici e di vita. Per entrare in contatto con il fantasma di Ida, Gianni va in trance, svelando la sua vera natura di trans!
A sconvolgere ancor di più il già precario equilibrio dei tre arriva Massimo, affascinate e seducente,  di cui è impossibile non innamorarsi. Come nei film, sarà proprio Massimo un eroe e un principe a risolvere i guai delle signorine con un finale da favola!

[Fonte: Teatro de’ Servi]