Screenshot dello schermo del Mac

Screenshot dello schermo del Mac, ovvero come fotografare lo schermo o una porzione dello stesso. Fotografare lo schermo può risultare utile in diverse occasioni e su Mac non c’è bisogno di software aggiuntivi.

Screenshot dello schermo intero
Premere contemporaneamente e in questo ordine i seguenti tre tasti
CMD (⌘) + SHIFT (Maiuscole ⇧) + 3

Screenshot di un’area a mano libera dello schermo
Premere contemporaneamente e in questo ordine i seguenti tre tasti
CMD (⌘)SHIFT (Maiuscole ⇧) + 4
A questo punto si vedrà che la classica freccia del mouse sarà stata sostituita da un nuovo puntatore a forma di croce. Ora per catturare una porzione di schermo, senza più tener premuti i predetti tre tasti, premere il tasto del mouse e, mantenendolo premuto, selezionare la parte di schermo che interessa; quindi rilasciare quando si è terminato.
Se si vuole annullare la selezione basterà premere il tasto ESC prima di rilasciare il tasto sinistro del mouse.
I numeri accanto alla croce del puntatore del mouse informano di quanti pixel è la selezione che si è fatta.

Screenshot della finestra attiva nello  dello schermo
Premere contemporaneamente e in questo ordine i seguenti tre tasti
CMD (⌘)SHIFT (Maiuscole ⇧) + 4
Ora senza più tener premuti i tre predetti tasti, premere la barra spaziatrice sulla tastiera; lo schermo cambierà colore e il puntatore del mouse acquisterà la forma di una macchinetta fotografica. Spostarsi, quindi, con il mouse sulla finestra alla quale si vuole scattare la foto, quindi cliccare con il tasto sinistro del mouse.
Se si vuole annullare l’operazione basterà premere il tasto ESC prima di cliccare con il tasto del mouse.

Screenshot di un menu
Posizionarsi sulla voce del menu che interessa affinché questo si apra; ora premere contemporaneamente e in questo ordine i seguenti tre tasti
CMD (⌘) + SHIFT (Maiuscole ⇧) + 4
Ora senza più tener premuti i tre predetti tasti, premere la barra spaziatrice sulla tastiera; lo schermo cambierà colore e il puntatore del mouse acquisterà la forma di una macchinetta fotografica. Spostarsi, quindi, con il mouse sulla finestra alla quale si vuole scattare la foto, quindi cliccare con il tasto sinistro del mouse.
Se si vuole annullare l’operazione basterà premere il tasto ESC prima di cliccare con il tasto del mouse.

In tutti questi casi si sentirà come un click fotografico: sarà il segnale dell’avvenuta fotografia; ora sul desktop troveremo un nuovo file con la dicitura “Schermata + data di oggi + orario” in formato PNG.

 

NOTA:

è possibile scattare un’istantanea dello schermo e memorizzarla direttamente negli Appunti, senza passare per la creazione del file .PNG sulla scrivania. Per utilizzarla basterà successivamente fare “incolla” nell’applicazione che interessa ed il gioco è fatto.

Per indicare che si vuole memorizzare direttamente negli Appunti l’istantanea dello schermo, basta aggiungere alle combinazioni di tasti viste in precedenza il tasto CTRL

Quindi, per esempio, per scattare l’istantanea di una parte dello schermo o di una finestra e renderla disponibile negli Appunti, premere CMD (⌘) + SHIFT (Maiuscole ⇧) + CTRL + 4
quindi aprire l’applicazione che interessa, per esempio TextEdit, e fare incolla (CMD (⌘) + V).

 

Ulteriori approfondimenti possono essere consultati nella pagina del supporto Apple.

Articoli correlati: