Roma: passeggiata del gelsomino

La passeggiata del gelsomino è un inusuale percorso che ha come sfondo la Basilica di San Pietro e sulla sua sinistra il binario della Ferrovia Vaticana, che unisce l’Italia alla Città del Vaticano rappresentando, con il suo chilometro di lunghezza, anche la più corta tratta ferroviaria internazionale del mondo.

La passeggiata del gelsomino è stata ricavata dalla dismissione del secondo binario di questa tratta ferroviaria che nell’antichità rappresentava una importante via di approvvigionamento e spostamento per gli abitanti della Città del Vaticano, Papa compreso. Con il sopraggiungere di più rapidi e moderni mezzi, la ferrovia ha perso la sua strategica funzione, e ne è stato lasciato solo un binario per il transito delle merci.

Per trovare “la passeggiata del gelsomino” bisogna andare alla Stazione San Pietro (che si trova proprio in fondo a Via della Stazione di San Pietro, una traversa di Via di Porta Cavalleggeri); entrare come se si dovesse prendere il treno e girare subito a destra costeggiando il binario 1. Il viale porterà sino alla Rampa Aurelia (la scalinata che corre lungo le Mura Vaticane).

Articoli correlati: