Come resettare NVRAM e PRAM

 Mac resettare NVRAM e PRAM

Come resettare NVRAM e PRAM. Nel Mac alcune impostazioni vengono archiviate in un’area speciale della memoria anche quando il computer è spento. Sui computer Mac basati su Intel, l’archiviazione avviene in una memoria denominata NVRAM; sui Mac basati su PowerPC, l’archiviazione avviene in una memoria nota come PRAM.

Le informazioni archiviate sulla NVRAM/PRAM includono:

  • Volume degli altoparlanti
  • Risoluzione dello schermo
  • Selezione di un disco di avvio
  • Informazioni su eventuali episodi recenti di kernel panic

Se riscontri problemi relativi a queste funzioni, potrebbe essere necessario reimpostare la NVRAM o la PRAM. Ad esempio, se il Mac si avvia da un disco diverso da quello specificato nelle preferenze di Disco di Avvio oppure se visualizzi per breve tempo un’icona a forma di punto interrogativo all’avvio del Mac, la reimpostazione della NVRAM/PRAM potrebbe essere una soluzione.

Nota: su OS X le impostazioni di rete non sono archiviate nella NVRAM/PRAM. Se stai cercando di risolvere un problema di rete, al contrario la reimpostazione non ti sarà d’aiuto.

 

Reimpostazione della NVRAM/PRAM

  1. Spegni il Mac.
  2. Individua i seguenti tasti sulla tastiera: Comando (⌘), Opzione, P e R. Al passaggio 4 sarà necessario tenerli premuti contemporaneamente.
  3. Accendi il computer.
  4. Tieni premuta la combinazione di tasti Comando-Opzione-P-R prima di visualizzare la schermata grigia di avvio.
  5. Continua a tenerli premuti finché il computer non si è riavviato e finché non senti il suono di avvio per la seconda volta.
  6. Rilascia i tasti.

Dopo aver reimpostato la NVRAM o la PRAM, potrebbe essere necessario riconfigurare le impostazioni di volume degli altoparlanti, di risoluzione dello schermo, di selezione del disco di avvio e di fuso orario. Se il problema dovesse persistere, la batteria della scheda logica del Mac (non la batteria portatile ricaricabile del Mac) potrebbe necessitare di una sostituzione. La batteria della scheda logica consente di salvare le impostazioni della NVRAM/PRAM quando il computer è spento. Per sostituire la batteria della scheda logica è possibile affidare il computer Mac a un Mac Genius o a un fornitore di servizi autorizzato Apple.

Reimpostazione della NVRAM in Open Firmware

Se il tuo computer è basato su Open Firmware e non riesci a eseguire la reimpostazione della NVRAM come descritto, in alternativa puoi eseguire la reimpostazione della NVRAM e delle impostazioni Open Firmware seguendo la procedura della sezione Risoluzione di Messaggio “Per procedere con l’avvio, digitare ‘mac-boot’ e premere invio”.

In alcuni casi, un computer basato su Open Firmware potrebbe non rispondere ai comandi da tastiera indicati sopra, e non consentire l’avvio in Open Firmware premendo e tenendo premuti i tasti Comando, Opzione, O e F all’avvio. Se non riesci a ottenere un comando di Open Firmware (e il Mac lo supporta), prova a tenere premuto il pulsante di accensione durante l’avvio.

[Fonte: Apple]

Cliccare qui per leggere i contenuti della PRAM su MAC meno recenti

Su alcuni Mac meno recenti le seguenti impostazioni vengono archiviate nella PRAM:

  • Stato di AppleTalk
  • Configurazione della porta seriale e definizione della porta
  • Impostazione della sveglia
  • Font delle applicazioni
  • Posizione della stampante seriale
  • Velocità di autoripetizione dei tasti
  • Ritardo dell’autoripetizione dei tasti
  • Volume degli altoparlanti
  • Suono di avvertimento (bip)
  • Intervallo di doppio clic
  • Intervallo di lampeggiamento del cursore (velocità del punto di inserimento)
  • Velocità del mouse
  • Disco di avvio
  • Frequenza di lampeggiamento dei menu
  • Profondità del monitor
  • Indirizzamento a 32 bit
  • Memoria virtuale
  • RAM disk
  • Cache del disco

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=i_HtlciwuSA[/youtube]

Articoli correlati: