Uomo anziano dormiente su panchina (poesia questione di razza)

Questione di razza di Trilussa

Questione di razza
Trilussa

– Che cane buffo! E dove l’ hai trovato? –
Er vecchio me rispose: – è brutto assai,
ma nun me lascia mai: s’ è affezzionato.
L’ unica compagnia che m’ è rimasta,
fra tanti amichi, è ‘ sto lupetto nero:
nun è de razza, è vero,
ma m’è fedele e basta.
Io nun faccio questioni de colore:
l’azzioni bone e belle
vengheno su dar core
sotto qualunque pelle.

[Trilussa, pseudonimo anagrammatico di Carlo Alberto Camillo Mariano Salustri
Poeta, scrittore e giornalista italiano
Roma, 26 ottobre 1871 – Roma, 21 dicembre 1950]


CLICCA PER CONDIVIDERE