30 senza lode

30... senza lode

30 senza lode. Claudio è un architetto, giovane ma già affermato, conduce una vita decisamente borghese tra le comodità e il benessere. Nella ristrutturazione di una villa conosce Fiore, decoratrice, bellissima ed estroversa…

Zadriskie Point 4

ZADRISKIE POINT 4!!
ZADRISKIE POINT 4!!
Locandina

Zadriskie Point 4!!

scritto e diretto da Marco Zadra

con Marco Zadra, Tiko Rossi Vairo, Antonella Salerno,
Claudia Campagnola, Gianluca Mandarini, Fabio Gallo,
Alessandro Frittella, Antonio Ruggiero, Stefano Santini

Zadriskie Point è il nome di un Jazz Café gestito da un artista ipocondriaco, una ballerina zoppa e un barman sordomuto, ma è anche il punto di vista di Marco Zadra, “show man” versatile ed elegante, che racconta con una formula vivace e colorata le tappe salienti del difficile percorso intrapreso da un attore brillante affetto da gravi disturbi psicosomatici costretto a muoversi in un mondo, quello dello spettacolo, che lui rifiuta e da cui è rifiutato. In questo locale vengono ospitati artisti di vario genere (ballerini di tango e classici, cantanti lirici, specialisti del nuoto sincronizzato etc…) tra cui lo stesso Zadra che si esibisce al pianoforte, al contrabbasso, balla il tip tap tra numeri di magia e virtuosismi  canori.

In preda alle allucinazioni e agli attacchi di panico, seguito da una  improbabile psicologa calabrese di cui è unico paziente, Marco Zadra da vita ad uno sfogo tragicomico che racconta le terapie tentate, i lavori alternativi, la solitudine e il rapporto con l’unico amico fedele, il suo cane, anche lui affetto da sindrome maniaco depressiva. È un confronto psicologico tra l’uomo e l’artista, tra la semplicità e la genialità folle, tra la quotidianità e l’ambiguità del mondo dello spettacolo… un confronto capace di suscitare emozioni che troppo spesso rimangono prigioniere nel più profondo dell’animo.

[Fonte: Teatro De’ Servi]

 [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=QKvMJqq2Tus[/youtube]

La mia miglior nemica

LA MIA MIGLIOR NEMICA
LA MIA MIGLIOR NEMICA
Locandina

La mia miglior nemica

scritto e diretto da Cinzia Berni

con Brigitta Boccoli, Anna Tognetti, Marilena Frasca e Laura Monaco

Dopo il successo di Casalinghi Disperati e Ricette d’amore torna Cinzia Berni con un’altra divertentissima storia di donne. Amicizia, amore, sesso e tradimento si intrecciano in una trama che a tratti si tinge di giallo. Quattro ragazze sull’orlo del matrimonio, rischiano di precipitare travolte dall’amore e dalla gelosia. Una commedia ironica e coinvolgente che passa dal rosso della passione al giallo del thriller. Disposte a tutto pur di realizzare il proprio sogno, le amiche diventano nemiche.

Clara torna da un viaggio e le piomba in casa Elena per chiederle ospitalità perché Laura, la sua ex coinquilina, torna per qualche giorno dall’Australia, dove si è trasferita, e non sa che l’uomo che stava per sposare, ora vive con la sua amica.
Per evitare che la cosa venga fuori, Elena si trasferisce da Clara aspettando l’arrivo di Laura.
Tra le valige però c’è una borsa che Elena ha portato per sbaglio in casa. La aprono e trovano una pistola, nel frattempo arriva Laura.
Per un po’ le due dimenticano l’arma, troppo prese ad inventare scuse affinché Laura non scopra che l’amica le ha portato via il fidanzato.
Gianna, la ragazza della porta accanto, suona alla porta di Clara e dice di essere la proprietaria della borsa…
Chi è questa Gianna e perché ha una pistola? Elena è troppo preoccupata a tenere il suo segreto, ma forse c’è anche qualcun altro che ha qualcosa da nascondere…

[Fonte: Teatro De’ Servi]