Natale a Capracotta

Natale a Capracotta
Locandina
Natale a Capracotta

NATALE A CAPRACOTTA

DI FRANCESCA NUNZI, REGIA DI CINZIA BERNI

con Francesca Nunzi, Mauro Serio, Maria Lauria,
Loredana Piedimonte

Il Natale è la festa della venuta del Signore Gesù, un momento di attesa che, in casa di Betta vedova da qualche anno, ci si prepara a vivere in uno stato d’animo decisamente più fremente del solito, visto l’imminente arrivo a Capracotta del figlio Marco dagli Stati Uniti con sua moglie ed il nipotino che non ha mai visto.

Ma all’ultimo momento il figlio chiama la madre per avvisarla che non potranno più affrontare il viaggio e pertanto si vedranno con lei a Ferragosto. Per Betta si prospetta un Natale in totale solitudine ma le cose non andranno esattamente in questo modo…

Si vedrà piombare in casa le sue due sorelle: Sandrina attrice in declino, accompagnata dal suo fidato segretario Rino e la maniaca dell’igiene Raffaella.

E ovviamente, come in tutte le famiglie, quando ci si ritrova per le feste, emergono le ipocrisie, le cose non dette, i rancori e le gelosie.

Betta ha dedicato la sua vita alla famiglia, Sandrina, a differenza sua, si è dedicata alla carriera di attrice, trascurando gli affetti senza comprendere mai che il suo segretario è da sempre innamorato di lei. Raffaella invece, instabile mentalmente, crede di aver ucciso il marito e di averlo rinchiuso in un sacco sottovuoto. Ma fortunatamente questo in realtà non è accaduto e dalle sue farneticazioni deliranti emergono soltanto i disagi che vive con il marito.

Le tre sorelle con le loro vite ed i loro problemi si ritrovano tra momenti di confronto e battute esilaranti a trascorrere quello che per loro sarà il più bel Natale, e che si concluderà nel migliore dei modi, davanti ad un’anatra alla danese e a del riso con cannella e mandorla, con Betta che finalmente riabbraccerà il figlio e la sua famiglia, Raffaella che rivedrà suo marito e i suoi figli e Rino il segretario di Sandrina che tirerà fuori il coraggio per dichiararle tutto il suo amore.

Una commedia spassosa, un testo divertentissimo: un piccolo capolavoro di comicità trascinante ed originale!

[Fonte: Teatro de’ Servi]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Ku6NlR0kRDc[/youtube]