Il colore dei suoi occhi

Haile Selassie I - Il colore dei suoi occhi
Tafari’ Maconnen
(Ejersa Goro, 23/07/1892 – Addis Abeba, 27/08/1975)
imperatore Etiope col nome di Haile’ Selassie’ I

Fino a quando la filosofia che ritiene una razza superiore e un’altra inferiore non sara’ finalmente e definitivamente screditata ed abbandonata,

finche’ non ci saranno piu’ cittadini di prima e seconda classe in nessuna nazione,

finche’ il colore della pelle di un uomo non sara’ irrilevante quanto il colore dei suoi occhi,

finche’ i diritti umani basilari non saranno garantiti per tutti, senza discriminazioni di razza,

fino a quel giorno, il sogno di una pace duratura, di una cittadinanza che sia mondiale, e di regole di moralita’ internazionale, rimarra’ null’altro che un fuggevole miraggio, da rincorrere senza essere mai raggiunto.

Haile Selassie I
Discorso tenuto alle Nazioni Unite a New York
4 ottobre 1963