Him Adolf Hitler

Maurizio Cattelan: Him

HIM di Maurizio Cattelan - Hitler 2001
HIM di Maurizio Cattelan , 2001
Poliestere, resina, cera, pigmenti, capelli, e tessuto, 101 x 41 x 53 cm

Him è un’opera del 2001 di Maurizio Cattelan che raffigura Hitler in ginocchio devotamente immerso nella preghiera (o in atto di chiedere perdono), con occhi da bambino commossi e pieni di lacrime.

La scultura destò molto scalpore, dividendo sin da subito sia la critica che il pubblico. Unanime è comunque il riconosciento della grandiosità dell’opera che scava in profondità nell’anima di chi l’osserva.

Le opere di Maurizio Cattelan combinano la scultura con la performance art, e, a volte, anche eventi di tipo happening, azioni provocatorie di rottura, pezzi teatrali, testi-commento sui pannelli che accompagnano opere d’arte sue e non, articoli per giornali e riviste, ecc..

Cattelan viene considerato dalla critica come uno degli esponenti post-duchampiani dell’arte odierna.

————————-

Performance art: forma d’arte dove l’azione di un individuo o di un gruppo, in un particolare luogo e momento costituiscono l’opera: in pratica è opera qualsiasi situazione che coinvolge i quattro elementi base costituiti dal tempo, dallo spazio, dal corpo dell’artista e dalla relazione tra artista e pubblico; in contrapposizione a pittura e scultura, per esempio, dove l’oggetto è l’opera.
Happening: forma d’arte che non si focalizza tanto sull’oggetto ma sull’evento che si riesce ad organizzare.

 


CLICCA PER CONDIVIDERE