Mark Twain

Frasi, citazioni, pensieri, aforismi, sentenze, motti, massime e detti di Mark Twain

Citazioni di aforismi di Mark Twain, pseudonimo di Samuel Langhorne Clemens (Florida, 30 novembre 1835 – Redding, 21 aprile 1910), scrittore, umorista, aforista, docente statunitense.

 

Fra vent’anni sarete più delusi da ciò che non avete fatto piuttosto che da ciò che avete fatto. E allora, levate l’ancora e lasciatevi alle spalle i porti sicuri. Catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.

Da’ a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita.

Fai ogni giorno qualcosa che non ti piace: questa è la regola d’oro per abituarti a fare il tuo dovere senza fatica.

Non preoccuparti per le critiche.
Se sono pretestuose, non considerarle; se sono ingiuste, non irritarti; se sono ignoranti, sorridi; se sono giustificate, impara da esse.

L’abitudine è l’abitudine, e non si può sbatterla fuori dalla finestra: bisogna, a forza di persuasione, farle scendere le scale un gradino alla volta.

La gente è sudicia nelle abitudini quotidiane e ciò rende sporche le strade e produce viste e odori sgradevoli.

Niente ha bisogno di essere cambiato quanto le abitudini degli altri.

Un uomo non può stare bene davvero se non approva se stesso.

Un banchiere è uno che vi presta l’ombrello quando c’è il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere.

Le banche ti prestano denaro, se puoi dimostrare che non ne hai bisogno.

Comprate terreni, non ne fabbricano più.

Non separarti dalle illusioni. Quando se ne saranno andate, può darsi che tu ci sia ancora, ma avrai cessato di vivere.

La più grande differenza fra realtà e fantasia è che la fantasia deve essere credibile.

E’ meglio tenere la bocca chiusa e sembrare stupidi, piuttosto di aprirla e togliere ogni dubbio.

Cerchiamo di non essere troppo esigenti: è meglio possedere diamanti di seconda scelta che non possederne affatto.

Le rughe dovrebbero indicare soltanto dove sono stati i sorrisi.

Il coraggio è resistenza alla paura e dominio della paura, ma non assenza di paura.

La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando, come succede per i ricatti: più paghi, più te ne chiedono.

Se una donna si guarda spesso allo specchio, può darsi che non sia tanto un segno di vanità, quanto di coraggio.

La civiltà è un illimitato moltiplicarsi di inutili necessità.

Un uomo con un’idea nuova è un matto finché quell’idea non ha successo.

Niente ha tanto bisogno di essere riformato quanto i costumi degli altri.

Ogni razza decide da sé cosa è indecente. La natura non conosce indecenze. E’ l’uomo a inventarle.

Fai sempre ciò che è giusto: questo farà piacere ad alcuni e sorprenderà gli altri.

Ogni volta che vi trovate sul lato della maggioranza, è il momento di fermarsi a riflettere.

Poche cose sono difficili da sopportare quanto il fastidio che da’ un buon esempio.

Stai lontano da chi tenta di frenare le tue ambizioni: le persone da poco lo fanno sempre. Solo chi è veramente grande, ti fa’ sentire che anche tu puoi diventare come lui!

Se trovate un cane affamato e lo nutrite ben bene, non vi morderà. Questa è la principale differenza tra un uomo e un cane.

Quando hai un dubbio racconta la verità.

Se dici la verità non devi ricordarti nulla.

La verità è che gli uomini non pensano: pensano soltanto di pensare, mentre in realtà non pensano.

Il radicale inventa le opinioni. Quando lui le ha consumate, il conservatore le adotta.

Un classico è qualcosa che tutti vorrebbero aver letto e nessuno vuol leggere.

Il sapone e l’istruzione non hanno effetti rapidi come un massacro, ma a lungo andare sono più micidiali.

Un uomo che non legge buoni libri non ha alcun vantaggio rispetto quello che non sa leggere.

Il pericolo non viene da quello che non conosciamo, ma da quello che crediamo sia vero e invece non lo è.

Promettere di non fare una cosa è il modo più sicuro perché a uno venga una voglia matta di farlo.

Per prima cosa dovete avere ben chiari i fatti; così potrete distorcerli come vi pare.

Il miglior modo per stare allegri è cercare di rallegrare qualcun altro.

Per cogliere tutto il valore della gioia devi avere qualcuno con cui condividerla.

Cerchiamo di vivere in modo tale che quando moriremo persino il becchino sia triste…

L’uomo fa molte cose per essere amato, fa di tutto per essere invidiato.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe.

Una delle più notevoli differenze che ci sono tra un gatto e una bugia è che il gatto ha solo nove vite.

Anche la prova indiziaria più lampante e più perfetta potrebbe essere falsa, dopotutto, e perciò andrebbe accettata con la massima cautela. Prendete il caso di una matita qualunque che sia stata temperata da una donna qualsiasi; se avete dei testimoni, scoprirete che ha usato un temperino; ma se vi attenete unicamente all’aspetto della matita, sarete pronti a credere che lo abbia fatto con i denti.

Che strano, tutti parlano del tempo, ma nessuno fa niente per cambiarlo.

Scelgo il paradiso per il clima e l’inferno per la compagnia.

In paradiso la sola cosa che manca è la compagnia.

Non è vero che i mariti, appena vedono una bella donna, dimenticano di essere sposati. Al contrario: proprio in quei momenti se lo ricordano dolorosamente.

Il posto giusto di un amico è di essere dalla tua parte quando sei nel torto.

Ci vogliono il tuo nemico e il tuo amico insieme per colpirti al cuore: il primo per calunniarti, il secondo per venirtelo a dire.

Chiunque è come la luna, e ha una parte che non viene mai mostrata a nessuno.

La buona educazione consiste nel nascondere il bene che si pensa di se stessi e il male che si pensa degli altri.

Il capodanno è il momento per fare i vostri buoni propositi.
La settimana successiva potrete cominciare a piastrellarci la strada per l’inferno, come al solito.

Smettere di fumare è facile!
Io ci sono riuscito parecchie volte…

La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a 80 anni e gradualmente ci avvicinassimo ai 18.

Se si mettono le cose nelle giuste proporzioni, è meglio essere un giovane scarabeo che un vecchio uccello del paradiso.

Se desiderate infliggere una punizione perfida e crudele a un giovane, obbligatelo a tenere un diario ogni anno.

Quando un insegnante chiama un ragazzo per nome e cognome, sono guai.

Mai rimandare a domani ciò che puoi fare benissimo dopodomani.

L’abito fa l’uomo.


CLICCA PER CONDIVIDERE