Fiorella Mannoia: In viaggio

In viaggio” (Cesare Chiodo, Bungaro (pseudonimo di Antonio Calò), Fiorella Mannoia) è uno dei brani inediti contenuti in “Sud“, l’album di Fiorella Mannoia pubblicato il 24 Gennaio 2012 per Sony Music con etichetta Oyà. E’ il primo album in cui Fiorella Mannoia appare come autrice, scrivendo il testo dei brani Se solo mi guardassi e In viaggio oltre a curare la traduzione di Vuelvo al Sur (Torno al sud). L’album è ufficialmente dedicato a Thomas Sankara, ex presidente del Burkina Faso.

IN VIAGGIO

Domani partirai
non ti posso accompagnare
sarai sola nel viaggio
io non posso venire
il tempo sarà lungo
e la tua strada incerta
il calore del mio amore
sarà la tua coperta
Ho temuto questo giorno
è arrivato così in fretta
e adesso devi andare
la vita non aspetta
Guardo le mie mani
ora che siamo sole
non ho altro da offrirti
solo le mie parole:
rivendica il diritto
ad essere felice
non dar retta alla gente
non sa quello che dice
e non aver paura
ma non ti fidare
se il gioco è troppo facile
avrai qualcosa da pagare

E io ti penserò in silenzio
nelle notti d’estate
nell’ora del tramonto
quando si oscura il mondo
“l’ora muta delle fate”

E parlerò al mio cuore
più forte perché tu lo possa sentire
è questo il nostro accordo, prima di partire
prima di partire
domani non ti voltare

Ama la tua terra
non la tradire
non badare alle offese
lasciali dire
ricorda che l’umiltà
apre tutte le porte
e che la conoscenza
ti renderà più forte
Lo sai che l’onestà
non è un concetto vecchio
non vergognarti mai
quando ti guardi allo specchio
non invocare aiuto
nelle notti di tempesta
e non ti sottomettere
tieni alta la testa

Ama la tua terra, ama
non la tradire
non frenare l’allegria
non tenerla tra le dita
ricorda che l’ironia
ti salverà la vita… ti salverà

E io ti penserò in silenzio
nelle notti d’estate
nell’ora del tramonto
“quella muta delle fate”
e parlerò al mio cuore, perchè
domani partirai in silenzio
ma in una notte d’estate
io ti verrò a cercare
io ti verrò a parlare
e griderò al mio cuore, perché
tu lo possa sentire
si tu lo possa sentire
tu lo possa sentire

 

Il video che segue contiene oltre al brano anche con un breve prologo allo stesso da parte di Fiorella Mannoia.