The Next Three Days (scena film)

Film: The Next Three Days

Film The next three days
Locandina del film
The next three days

The Next Three Days è un film del 2010 diretto da Paul Haggis.

John Brennan, la moglie Lara e il loro piccolo Luke fanno colazione con amore e con gioia, quando la polizia irrompe con un mandato d’arresto per omicidio a carico della donna. Per tre anni, il marito le fa visita quotidianamente, certo che sia tutto un abbaglio, che la giustizia le ridarà la sua casa e la sua vita. Persino più certo della moglie, che lei quell’atto non l’abbia commesso, che non avrebbe mai potuto. Quando anche l’ultimo appello viene respinto e Lara tenta il sucidio, John, tranquillo insegnante di letteratura e padre di famiglia, decide che se non sarà la legge a fare uscire sua moglie di prigione, sarà lui.
È così che Russel Crowe impegna la sua beautiful mind per trovare il modo di far evadere Lara dal carcere di massima sicurezza di Pittsburg. Sa che per farlo dovrà insozzarsi le mani, scendere nei bassifondi, usare la violenza. Alla fine, l’inquadratura lo coglierà allo specchio, col viso sporcato da tre macchie della superficie riflettente.

Due ore di tensione ben alimentata: il film riesce a tenere col fiato sospeso per tutta la sua durata…lo spettatore viene pienamente coinvolto nel folle piano di un Russel Crowe determinato e stupefancente, partecipando emotivamente al dramma della tentennante, ma valorosa, Elizabeth Banks. Attori estremamente credibili ed impeccabili, non passano inosservati nemmeno quei personaggi meno focalizzati (ma non per questo meno importanti), come quelli interpretati ad esempio da Brian Dennehy, Liam Neeson e Olivia Wilde. Una trama funzionale e funzionante, impregnata di un significato che riesce ad andare oltre la banale storia di un uomo che pianifica una fuga da un carcere.
Dunque è un film complessivamente intrigante e ben realizzato, per nulla scontato.

[Fonte: mymovies]

Frase: Il pensiero razionale distrugge l’anima (Russell Crowe: John Brennan)

Cliccare qui per leggere maggiori informazioni sul film The next three days

Paese di produzione Stati Uniti d’America
Anno 2010
Durata 129 min
Genere thriller, drammatico
Regia Paul Haggis
Sceneggiatura Paul Haggis
Produttore Olivier Delbosc, Paul Haggis, Marc Missonnier, Michael Nozik
Produttore esecutivo Anthony Katagas, Agnès Mentre
Casa di produzione Lionsgate, Fidélité Films, Hwy61
Distribuzione (Italia) Medusa Film
Fotografia Stéphane Fontaine
Montaggio Jo Francis
Effetti speciali Drew Jiritano
Musiche Danny Elfman, Alberto Iglesias
Scenografia Laurence Bennett
Costumi Abigail Murray

Interpreti e personaggi:
Russell Crowe: John Brennan
Elizabeth Banks: Lara Brennan
Olivia Wilde: Nicole
Liam Neeson: Damon
Brian Dennehy: George Brennan
Helen Carey: Grace Brennan
Ty Simpkins: Luke Brennan
Lennie James: Tenente Nabulsi
Leslie Merrill: Elizabeth Gesas
Daniel Stern: Avv. Meyer Fisk
Alan Steele. Serg. Harris
Jonathan Tucker: David
RZA: Mouss
Jason Beghe: Detective Quinn
Aisha Hinds: Detective Collero
Moran Atias: Erit
Michael Buie: Mick Brennan
Kevin Corrigan: Alex
Rick Warner: capitano prigione Contea

Doppiatori italiani
Luca Ward: John Brennan
Francesca Fiorentini: Lara Brennan
Daniela Calò: Nicole
Alessandro Rossi: Damon
Gianni Musy: George Brennan
Aurora Cancian: Grace Brennan
Stefano Mondini: Tenente Nabulsi
Pasquale Anselmo: Avv. Meyer Fisk
Antonio Palumbo: serg. Harris
Francesco Sechi: David
Massimo Wertmüller: Detective Quinn
Laura Latini: Erit
Enrico Di Troia: Mick Brennan
Luigi Ferraro: Alex
Ambrogio Colombo: capitano prigione Contea

Premi e riconoscimenti
Nomination ai Irish Film and Television Awards
2011: miglior attore internazionale (Russell Crowe)