Film: Cuore cattivo

Cuore cattivo (locandina)
Locandina

Cuore cattivo è un film del 1995 diretto da Umberto Marino, tratto dalla commedia Dove nasce la notizia (scritta e diretta da Umberto Marino ed interpretata in teatro dagli stessi attori del film).

Estate, periferia di Roma: due ragazzi si preparano a rapinare una tabaccheria ma vengono prontamente bloccati dalla polizia. Uno dei due rapinatori, Claudio Scalise, riesce a scappare trovando rifugio nell’appartamento di Esther Cipriani fingendosi un tecnico della Sip.

Claudio è un ragazzo “sbandato”, disoccupato e cocainomane, trovatosi rapinatore per pagare un grosso debito; ha una fidanzata Sonia. Esther è una ragazza timida, chiusa e vive volontariamente reclusa a causa di un incidente che l’ha costretta alla sedia a rotelle; ha un sentimento nascosto e contrastato per Stefano, amico e accompagnatore per disabili, e sogna un’operazione in Svizzera che non si può permettere

Mentre Claudio facendo finta di cercare un guasto telefonico, temporeggiava in attesa che la via per la fuga fosse libera, l’arrivo inaspettato della madre di Esther uscita momentaneamente per fare la spesa, crea panico ed agitazione nel giovane che in uno scatto d’ira caccia la donna e trattiene Esther in ostaggio barricandosi in casa.

Unico interlocutore di Claudio è il Commissario a cui chiede, quasi in stato confusionale, un giudice per poter trattare.

« Torvajanica, Pasqua 1994: io, Sonia ed il mare. »

Nel frattempo una telefonata di Stefano sconvolge Esther che tenta il suicidio tagliandosi le vene con le lamette ma viene fermata prontamente da Claudio che, quasi intenerito, incomincia ad avvicinarsi a lei, mostrandole la foto della sua fidanzata, Sonia, e riflettendo sulla reale conoscenza che si può avere con una persona…

 [Fonte: wikipedia]

Cliccare qui per maggiori informazioni sul film Cuore cattivo

Titolo originale Cuore cattivo
Paese di produzione Italia
Anno 1995
Durata 92′
Genere drammatico
Regia Umberto Marino
Soggetto Umberto Marino
Sceneggiatura Umberto Marino
Produttore Dania Film, Globe Film, RAI
Fotografia Alessio Gelsini Torresi
Montaggio Simona Paggi
Musiche Francesco Verdinelli
Scenografia Stefano Giambanco
Costumi Stefano Giambanco

Interpreti e personaggi

  • Kim Rossi Stuart: Claudio Scalise
  • Cecilia Genovesi: Esther Cipriani
  • Massimo Ghini: il Commissario
  • Massimo Wertmüller: Massimo Salvadori
  • Ludovica Modugno: madre di Esther
  • Massimo Popolizio: Ministro
  • Federico Scribani: giudice Isernia
  • Mauro Leuce: capitano dei NOCS
  • Clarita Gatto: Miriam
  • Valerio Mastandrea: poliziotto Inzerillo
  • Stefania Rocca
  • Giuseppe Zarbo
  • Barbara Livi: Sonia
  • Paolo Calabresi: giornalista televisivo
  • Dario Sgreccia: secondo rapinatore

l film è percorso interamente da due soli brani: una è la canzone Dream On degli Aerosmith e l’altra è una musica che fu composta da Francesco Verdinelli.

 

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=K8bw_tKmIAY[/youtube]

Articoli correlati: