Come aumentare la durata della batteria di iPhone

Batteria scarica, come aumentare durata batteria iphone

In impostazioni/generali/aggiornamento App in background, DISATTIVARE questa opzione o per tutte le App o quanto meno per whatsapp e Facebook (altrimenti non smetteranno mai di funzionare, nemmeno quando si chiudono le app). Si continueranno a riceverete COMUNQUE tutte le notifiche dei vari messaggi che invieranno i propri contatti!

In Impostazioni/Posta, contatti, calendari, disabilitare il PUSH della ricezione della posta elettronica, e scaricatele manualmente solo QUANDO VI SERVE (basta aprire l’app di Mail, e trascinare verso il basso la colonna dell’elenco della posta in entrata).

In Impostazioni/iTunes Store-App Store, disabilitate i DOWNLOAD AUTOMATICI (sarà possibile scaricare gli update delle varie app manualmente, solo quando se ne avrà bisogno)

 

 

[Fonte: Apple caffè]

 

 

[Fonte: AppleZein]

 

A parte queste soluzioni indicate in precedenza e nei video (che vanno bene SEMPRE, in qualsiasi circostanza e per qualsiasi sistema operativo), è sempre possibile provare ad eseguire alcune manovre tecniche per risolvere eventuali problemi alla “radice”, come di seguito descritto:

Eseguire un hard-reset: tenere premuti tasto home + tasto accensione contemporaneamente e non rilasciarli finché, dopo che lo schermo diventa nero, torna il logo di apple.

Ricalibrare la batteria: ossia, caricare fino al 100% la batteria, poi scaricare completamente il dispositivo finché non si spegne da solo, ricaricare la batteria al 100% SENZA INTERRUZIONI, poi eseguire un HARD RESET.

Eseguire un reset delle impostazioni (attenzione, SOLO DELLE IMPOSTAZIONI non del contenuto del dispositivo, o si perdono tutti i propri dati): da impostazioni/generali/ripristina/ripristina impostazioni.

 

OTTIMIZZA L’AUTONOMIA E IL CICLO DI VITA DELLA BATTERIA

Se non lo usi per molto tempo, caricalo a metà

Se pensi di non utilizzare il tuo dispositivo per un lungo periodo, le condizioni della batteria saranno influenzate da due fattori: la temperatura dell’ambiente e la percentuale di carica della batteria al momento dello spegnimento. Ecco i nostri consigli in proposito:

non caricare o scaricare del tutto la batteria del dispositivo; caricala circa al 50%. Se riponi un dispositivo con la batteria completamente scarica, potrebbe esaurirsi al punto da rendere impossibile una nuova ricarica. Se invece il dispositivo resta inattivo per un lungo periodo con la carica al 100%, la capacità della batteria potrebbe deteriorarsi e la sua autonomia potrebbe risentirne;

spegni il dispositivo, in modo da impedire che la batteria continui a essere utilizzata;

riponi il dispositivo in un luogo fresco e asciutto, a una temperatura inferiore ai 32 °C;

se pensi di non usare il dispositivo per più di sei mesi, ricordati ogni sei mesi di ricaricarlo al 50%.

A seconda di quanto tempo è rimasto inutilizzato, quando lo riaccendi dopo un lungo periodo il dispositivo potrebbe avere la batteria scarica: prima di poterlo utilizzare potrebbero essere necessari 20 minuti di carica con l’adattatore originale.

Aggiorna il software all’ultima versione

Ottimizza le impostazioni

Indipendentemente da come utilizzi il tuo dispositivo, puoi ottimizzarne l’autonomia in due semplici modi: regolando la luminosità dello schermo e utilizzando il Wi‑Fi.

Per prolungare la durata della carica, puoi provare a ridurre la luminosità del display o attivare l’opzione “Luminosità automatica”:

per ridurre la luminosità, sfiora verso l’alto in qualsiasi schermata per aprire il Centro di Controllo e trascina verso sinistra il cursore della luminosità;
l’opzione “Luminosità automatica” regola automaticamente la luminosità dello schermo in base all’illuminazione esterna. Per attivarla, vai in Impostazioni > “Schermo e luminosità” e attiva “Luminosità automatica”.
Quando usi internet o la posta, ricorda che la connessione Wi‑Fi consuma meno energia rispetto alla rete cellulare, quindi tieni sempre attivo il Wi‑Fi.

Puoi attivare il Wi‑Fi in due modi:
sfiora verso l’alto per aprire il Centro di Controllo, fai tap sull’icona del Wi‑Fi e scegli una rete Wi‑Fi a cui accedere;
vai in Impostazioni > Wi‑Fi e accedi a una rete Wi‑Fi.

Controlla i dati sull’utilizzo della batteria

iOS 8 è stato progettato per essere l’iOS a maggior efficienza energetica di sempre. In più ti aiuta a gestire meglio la batteria, perché ti fa vedere la percentuale di energia utilizzata da ogni app quando il dispositivo non è in carica: basta andare in Impostazioni > Generali > Utilizzo > Utilizzo batteria.

Sotto le app che stai usando vedrai a volte uno di questi messaggi.

Attività in background. Indica che la batteria è stata utilizzata dall’app mentre questa era attiva in background, cioè mentre usavi un’altra app.
Per aumentare l’autonomia della batteria, puoi dire alle app di non aggiornarsi in background: vai in Impostazioni > Generali > “Aggiornamento app in background” e disattiva l’opzione.
Se l’app Mail è tra quelle attive in background, puoi scegliere di scaricare manualmente i nuovi messaggi o aumentare l’intervallo tra un download e l’altro: vai in Impostazioni > Posta, contatti, calendari > Scarica nuovi dati.

Localizzazione e Localizzazione in background. Indica che l’app sta usando dei servizi di localizzazione.
Puoi ottimizzare l’autonomia della batteria disattivando i servizi di localizzazione per quella determinata app in Impostazioni > Privacy > Localizzazione.
In Localizzazione trovi elencate tutte le app e le rispettive impostazioni. Vedrai un indicatore accanto ai nomi delle app che di recente hanno usato i servizi di localizzazione.

Home e blocco schermo. Indica che è stata visualizzata la schermata Home o la schermata di blocco. Il display potrebbe essersi attivato perché hai premuto il tasto Home o perché hai ricevuto una notifica.
Se le notifiche di un’app fanno attivare spesso il display, puoi disabilitarle in Impostazioni > Notifiche. Fai tap sull’app e disattiva “Consenti notifiche”.

Nessuna copertura o Segnale debole. Significa che ti trovi in un’area con scarsa copertura di rete e che il tuo dispositivo iOS sta cercando un segnale migliore; oppure che hai utilizzato il dispositivo quando il segnale era debole e questo ha ridotto l’autonomia della batteria.
Puoi ottimizzare l’autonomia della batteria attivando la modalità “Uso in aereo”. Sfiora verso l’alto per aprire il Centro di Controllo e fai tap sull’icona dell’aeroplano. Se questa modalità è attiva, non puoi fare o ricevere chiamate.

Quando lo usi per ricaricare un dispositivo, assicurati che il computer sia alimentato e acceso

Se usi il computer per ricaricare un dispositivo iOS via USB, assicurati che sia attaccato alla presa di corrente e acceso. Se il dispositivo è collegato a un computer spento, in stop o in standby, la batteria potrebbe scaricarsi. Ricorda inoltre che iPhone 3G e iPhone 3Gs non possono essere caricati tramite un alimentatore FireWire o un alimentatore per auto di tipo FireWire.

[Fonte: Apple]

iPhone: come fotografare lo schermo iPhone

Screenshot iphone

Set di iPhone 5 - come fotografare lo schermo iPhone

Per fotografare lo schermo iPhone basta premere contemporaneamente il tasto Home (quello che si trova al centro, sotto lo schermo dello smartphone) e il tasto di accensione collocato in alto a destra.

Se tutto è andato a buon fine, si verrà riprodotto il suono di uno scatto fotografico e per un istante lo schermo diventerà tutto bianco.

Leggi tutto