Bianco Natale

Bianco Natale
Bianco Natale

Bianco Natale di Filibello (Filippo Bellobuono)

L’incisione piu’ famosa di White Christmas e’ senz’altro quella di Bing Crosby, registrata la prima volta nel 1942 (diventando un classico del periodo bellico).

Della canzone sono state eseguite innumerevoli cover, di cui molte in lingua italiana con il titolo Bianco Natale.

Il testo della versione italiana fu scritto da Filibello (all’anagrafe Filippo Bellobuono, nato a Milano nel 1900 e morto a Milano nel 1995, paroliere, giornalista e compositore italiano).

BIANCO NATALE (Filibello)

Col bianco tuo candor neve
sai dar la gioia ad ogni cuor.
E’ Natale ancora, la grande festa
che sa tutti conquistar.

Un canto vien dal ciel lento,
e con la neve dona a noi,
un Natale pieno d’amor,
un Natale di felicita’.

Quel lieve tuo candor, neve
discende lieto nel mio cuor
nella notte Santa,
il cuore esulta d’amor,
e’ Natale ancor.

E viene giu’ dal ciel, lento
un dolce canto ammaliator,
che mi dice, spera anche tu
e’ Natale non soffrire piu’.

Tu neve scendi ancor lenta
per dare gioia ad ogni cuor
e’ Natale spunta la Pace Santa
l’Amor che sa conquistar.

Tu dici nel cader neve
il Cielo devi ringraziar!
Alza gli occhi guarda lassu’
e’ Natale non si soffre piu’.

E’ Natale spunta la Pace Santa
l’Amor che sa conquistar.

Tu dici nel cader neve
il Cielo devi ringraziar!
Alza gli occhi guarda lassu’
e’ Natale non si soffre piu’.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=QLq5ZFevKfw[/youtube]