Sandro Pertini: Appello ai giovani

Appello ai giovani di Sandro Pertini (31 dicembre 1983)

Ecco l’appello ai giovani:

di difendere queste posizione che noi abbiamo conquistato.

Di difendere la Repubblica e la Democrazia.

..e cioè, ci vogliono due qualità, cara amica,

l’onestà e il coraggio.

L’onestà, l’onestà, l’onestà…

E quindi l’appello che io faccio ai giovani è questo:

di cercare di essere onesti, prima di tutto.

La politica deve essere fatta con le mani pulite.

Se c’è qualche scandalo,

se c’è qualcheduno che da scandalo,

se c’è qualche uomo politico che

approfitta della politica per fare i suoi sporchi interessi,

deve essere denunciato…

Sandro Pertini

 

Articoli correlati:

Sandro Perini

Alessandro Giuseppe Antonio Pertini, detto Sandro
San Giovanni di Stella (Savona), 25 settembre 1896 – Roma, 24 febbraio 1990
Politico, giornalista e partigiano italiano. Fu il settimo Presidente della Repubblica Italiana, in carica dal 1978 al 1985, secondo socialista (dopo Giuseppe Saragat) e unico esponente del PSI a ricoprire la carica.