Victor Hugo: Alba

L’alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero.

[Victor Hugo, I lavoratori del mare]

 

Articoli correlati: