13 marzo 2013 la ragazza che piange sola

2011 Tsunami Natori - Giappone (Akane Ito) - la ragazza sola
Natori 13 marzo 2011
Akane Ito, seduta in lacrime davanti alle rovine di casa sua

Questa foto della ragazza che piange sola ha fatto il giro del mondo ed è diventata l’icona dello tsunami in Giappone dell’11 marzo del 2011.

Fu scattata a Natori, due giorni dopo la tragedia: ritrae la 28enne Akane Ito che piange sola tra le macerie della sua casa, in un Giappone devastato dallo tsunami e dal terremoto.

“Quando la foto è stata scattata”, dirà in seguito la ragazza, “sedevo davanti alla mia casa, andata completamente distrutta. Mi ero resa conto di aver perso tutto, anche i miei cani”.

Per giorni ha vagato tra le macerie di Natori alla ricerca dei suoi 13 cani, riuscendo a ritrovare solo il Labrador di sei anni Mei e il barboncino di due anni Momo.

Articoli correlati: